stampa
Dimensione testo
LOCALITA' GIANCOLA

Sant’Agata di Militello, sgomberato accampamento nomadi sulla spiaggia: foglio di via per 6 rumeni

di

Un accampamento di nomadi è stato sgomberato sulla spiaggia in contrada Giancola a Sant'Agata di Militello dagli agenti della polizia insieme ai carabinieri e Guardia Costiera.

Sulla spiaggia c'erano tre tende da campo ed un giaciglio all’aperto composto da materassi e sacco a pelo. All'arrivo delle forze dell'ordine c'erano 7 uomini, di cui 6 cittadini di nazionalità rumena ed un albanese.

L’accampamento abusivo, creato accanto ad uno stabilimento balneare, è stato smantellato e l’area totalmente bonificata.

Durante i controlli è stato trovato un materasso di proprietà delle “Ferrovie dello Stato”, rubato dai locali dell’ex mensa dei ferrovieri lo scorso mese di maggio.

Sono stati denunciati due cittadini rumeni per il reato di ricettazione in concorso e un altro connazionale per false attestazioni a pubblico ufficiale sulla propria identità.

Inoltre, a carico dei 6 cittadini rumeni, è stato emesso dal Questore di Messina, il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per anni tre nel comune di Sant’Agata di Militello, mentre per il cittadino extracomunitario di origine albanese, è stata disposta l’espulsione dal territorio nazionale poiché la sua posizione era irregolare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X