stampa
Dimensione testo
GASTRONOMIA

Messina, 93 chili di alimenti sequestrati: erano in cattivo stato di conservazione

di

Novantatrè chili di alimenti tra cui carne bovina, pollame, pesce spada, gamberoni e totani, sono stati sequestrati ieri dalla polizia, nell’ambito dell’operazione “Quartieri Sicuri”. Controllati un panificio e una gastronomia da asporto in centro.

Entrambi gli esercizi commerciali non avevano la licenza Scia, i requisiti generali in materia d’igiene e rintracciabilità degli alimenti. Nella gastronomia sono state evidenziate ulteriori irregolarità relative al registro scarico olii, all’omessa indicazione degli allergeni, all’assenza del piano di autocontrollo HACCP, alla violazione delle procedure controllo infestanti, ai contenitori dei rifiuti non idonei, alla mancata formazione del personale.

Inoltre, il titolare della gastronomia è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione. Nella circostanza sono stati sequestrati 93 chilogrammi di merce, tra cui carne bovina, pollame, pesce spada, gamberoni e totani.

Sono state elevate, complessivamente, sanzioni per oltre 23 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X