stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sant'Agata Militello, un 50enne positivo al Coronavirus: è il primo caso nel Messinese
IN ISOLAMENTO

Sant'Agata Militello, un 50enne positivo al Coronavirus: è il primo caso nel Messinese

di

Primo sospetto caso di Coronavirus a Sant'Agata di Militello, in provincia di Messina. L’uomo, già in isolamento, è stato trasportato stamattina all’ospedale” Cutroni Zodda” di Barcellona Pozzo di Gotto  per effettuare il tampone, a cui in serata è risultato positivo. Lo ha annunciato il sindaco Bruno Mancuso, in attesa di ufficiale comunicazione dell’Asp. Si tratta del primo caso positivo al Coronavirus della provincia messinese, sinora gli altri casi sospetti erano risultati negativi, una volta sottoposti al tampone.

L’uomo, natio di Sant’Agata, vigile del fuoco, era tornato dai familiari  nei giorni scorsi, perchè entrato in contatto con alcuni colleghi di lavoro risultati positivi al virus e già sottoposto ad isolamento in casa. Da giorni il cinquantenne si trovava in isolamento volontario, disposto dal comune perché presentava sintomi influenzali, ma nulla lasciava presagire la positività al virus. A causa di un peggioramento delle sue condizioni, stamattina è stato disposto il trasferimento a Barcellona Pozzo di Gotto, sottoposto al tampone è risultato positivo al Covid 19. Il sindaco Bruno Mancuso, ha dichiarato: “Ho preso già contatti con i familiari, che stanno seguendole procedure, stanno tutti bene al momento. Siamo già a lavoro per attuare quanto disposto dai protocolli sanitari in casi come questo.”

Il paziente è ricoverato all'ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto dove abbiamo il reparto di Malattie Infettive e abbiamo avviato tutte le procedure imposte dal ministero della Salute. “ Il focolaio non è di sicuro nella nostra provincia- afferma il direttore generale dell’Asp, Paolo La Paglia -  anche perché l'uomo, non messinese, proveniva da fuori, da Sant'Agata Militello lo abbiamo trasferito a Barcellona dove abbiamo il reparto specializzato. Un primo tampone eseguito a Barcellona avrebbe dato esito positivo ma il Centro di riferimento al Papardo che sta effettuando le controanalisi sostiene che è opportuno attendere la certezza delle analisi che sono attualmente in corso".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X