stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scoppia una bombola a Messina, è morto il 44enne ustionato in casa
IL 31 MARZO

Scoppia una bombola a Messina, è morto il 44enne ustionato in casa

di

È deceduto stamattina al centro Ustioni dell'ospedale Civico di Palermo Giovanni Visalli, il 44enne coinvolto nell'esplosione di una bombola di gas, lo scorso 31 marzo a Santo Stefano di Briga.

Allertato dai vicini, l'uomo era rimasto ustionato dopo essere intervenuto per domare le fiamme di un incendio che si era sviluppato all'interno di una casa di proprietà della sorella che in quel momento era disabitata.

Intorno alle 22.30 la terribile esplosione di una bombola lo ha investito in pieno. Per lui si sono rivelate fatali le complicanze a livello polmonare probabilmente in seguito ai gas tossici inalati. Ancora da chiarire le cause che quella notte provocarono lo scoppio.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X