stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Molestie e minacce dal marito e dal figlio, due arresti a Sant'Agata di Militello
CARABINIERI

Molestie e minacce dal marito e dal figlio, due arresti a Sant'Agata di Militello

Madre e moglie, ma soprattutto vittima di angherie, molestie e minacce da quelli che avrebbero dovuto prendersi cura di lei: il marito e il figlio. I due uomini, F.P. di 64 anni e F.C.A. di 30, sono finiti in manette ieri a S.Agata di Militello, nel messinese, gravemente indiziati dei reati di maltrattamenti, molestie, minacce, ingiurie e lesioni personali gravi avvenuti in casa.

A far partire le indagini è stata la denuncia della stessa donna, che ha raccontato ai carabinieri anni di vessazioni, sfociate, spiegano i militari, in «una lunga serie di aggressioni fisiche e psicologiche finalizzate a sottomettere la donna».

Gli elementi raccolti dai carabinieri sono successivamente arrivati sul tavolo della Procura della Repubblica di Patti, che ha siglato le ordinanze di custodia cautelare. Gli stessi magistrati si erano interessati al caso nel 2019, e avevano fatto condannare F.C.A per una serie di maltrattamenti messi in atto nel 2018.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X