stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltratta la convivente e i figli, 47enne arrestato a Pace del Mela
PER SETTE MESI

Maltratta la convivente e i figli, 47enne arrestato a Pace del Mela

Maltrattava la convivente e i figli di lei. Un 47enne di Pace del Mela, nel Messinese, è stato arrestato dai carabinieri. L'uomo, C.M., è già noto alle forze dell'ordine.

Le indagini sono partite lo scorso maggio dopo una segnalazione di lite in un condominio a Pace del Mela. All'arrivo della pattuglia, l'arrestato, in evidente segno di alterazione psicofisica dovuta all'abuso di alcool, litigava con un condomino. Secondo quanto riferito ai militari, il vicino era colpevole di ospitare la propria convivente con i figli.

Da accertamenti è emerso che la donna, dopo aver intrattenuto una relazione sentimentale con l’arrestato dall’ottobre 2019, aveva chiesto ospitalità al vicino di casa in quanto esausta dai maltrattamenti subìti. In particolare la donna, unitamente ai propri figli, nati da una pregressa relazione, in più di una circostanza era stata costretta a subire vessazioni fisiche e morali, fino ad essere indotta a non uscire di casa. Pertanto l’uomo è stato arrestato dai carabinieri e ristretto presso la casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dai carabinieri, è stata emessa dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto – Ufficio del G.I.P., su richiesta della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, guidata dal Procuratore Dott. Emanuele Crescenti, a seguito delle indagini coordinate dal Sostituto Procuratore Dott.ssa Rita Barbieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X