stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Isole Eolie, da oggi grotte vietate ai motoscafi
L'ORDINANZA

Isole Eolie, da oggi grotte vietate ai motoscafi

Da oggi entrare con le barche a motore nelle grotte delle Isole Eolie non sarà più possibile. Il comandante del porto di Lipari, capo dell’Ufficio Circondariale marittimo, tenente di Vascello Francesco Principato, ha disposto, con propria ordinanza il divieto di accesso di imbarcazioni a motore nella grotta del Bue Marino situata sul versante nord occidentale dell’Isola di Filicudi.

È sicuramente la grotta più spettacolare delle Isole Eolie e prende il nome dalle foche monache che la abitavano in passato e al suo interno offre particolari giochi di luci e la magia del rumore del mare che ricorda il muggito di un bue; nella stupenda baia di Calajunco a Panarea, dove sono state posizionate alcune boe e nella grotta del Cavallo a Vulcano. Fino a ieri nella varie grotte entravano le barche motorizzate e, addirittura nella grotta di Vulcano entravano le navette veloci cariche di turisti.

L'articolo di Angelo Laquidara sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X