stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ore d'ansia per il piccolo Gioele, l'agghiacciante ipotesi: "Era con la mamma, potrebbe averlo ucciso"
RICERCHE SENZA SOSTA

Ore d'ansia per il piccolo Gioele, l'agghiacciante ipotesi: "Era con la mamma, potrebbe averlo ucciso"

caronia, scomparsi, Messina, Cronaca
Viviana Parisi, 43 anni, e il figlio di 4 anni

Proseguono senza sosta le ricerche di Gioele, 4 anni, il figlio di Viviana Parisi, 43 anni, la dj trovata morta a Caronia che secondo gli investigatori era con lei nel bosco dove è stata ritrovata.

L’ipotesi più drammatica, fatta dagli inquirenti, è che la donna potrebbe avere ucciso il figlio seppellendolo nella zona prima di suicidarsi. Decine di persone con unità cinofile stanno perlustrando le campagne. Ma accanto a queste ce ne sono delle altre, nessuna al momento viene esclusa.

«Fino ad oggi - spiegano i vigili del fuoco abbiamo perlustrato più di 500 ettari con l’ausilio dei cani e dei droni. È complicato perché si tratta di boschi e luoghi impervi dove è difficile spostarsi».

Intanto, questa mattina, Daniele Mondello, il marito di Viviana Parisi, è andato nella zona del ritrovamento dove le forze dell’ordine continuano a cercare il figlio della coppia di 4 anni. Con lui c'erano alcuni familiari. L’uomo è poi andato via.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X