stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, positivo un calciatore del Sant'Agata: tutta la squadra in quarantena
SALGONO I CONTAGI

Coronavirus, positivo un calciatore del Sant'Agata: tutta la squadra in quarantena

di

Sono 6 in totale i ragazzi asintomatici, positivi al Coronavirus, a Sant'Aganta di Militello. Tra loro anche un giocatore della squadra di calcio che è ora in isolamento.

Il sindaco Bruno Mancuso annuncia: "Stanno bene e sono stati posti in isolamento. Uno faceva parte della comitiva rientrata da poco da un viaggio a Malta”.

Un altro giovane riscontrato positivo fa parte invece della rosa del Città di Sant’Agata Calcio, attualmente in fase di preparazione precampionato. La situazione è stata comunicata alla società sportiva, che ha tempestivamente interrotto tutte le proprie attività e posto il gruppo degli atleti e dello staff in quarantena in attesa dell’esecuzione dei tamponi.

Si attende il responso di oltre 20 tamponi, il numero potrebbe essere destinato a salire, ora bisognerà ricostruire la rete dei contatti di questi altri positivi, alcuni dei quali minori.

Attualmente, a Sant’Agata, sono circa 45 le persone poste in isolamento precauzionale, di cui circa 40 giovani che hanno partecipato al falò di Acquedolci dove era presente il 19 enne positivo, asintomatico, facente parte della comitiva rientrata da una vacanza a Malta.

Un dipendente comunale di San Fratello, 50 anni, affetto da polmonite e positivo al Covid è ricoverato al Policlinico di Messina. A scopo precauzionale il sindaco Salvatore Sidoti Pinto ha chiuso il Comune.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X