stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, carabiniere muore a Messina: il cordoglio dell'Arma
AL POLICLINICO

Coronavirus, carabiniere muore a Messina: il cordoglio dell'Arma

L'Arma dei carabinieri perde un un appuntato scelto a causa del Coronavirus. E' morto al Policlinico di Messina, infatti, il militare Giuseppe Papasidero.

Ad annunciarlo la stessa Arma in un post sul proprio profilo facebook: "Un altro figlio dell’Arma ci ha lasciato, strappato via dal COVID19. L’Appuntato Scelto Qualifica Speciale Giuseppe Papasidero era un militare esperto che, dopo la Stazione Carabinieri, da anni era sul fronte della lotta alla criminalità organizzata. Ai suoi familiari il nostro affettuoso abbraccio".

Papasidero era ricoverato nel reparto di terapia intensiva. A ricordarlo anche una nota del comandante generale Giovanni Nistri che esprime profondo cordoglio per la prematura scomparsa del collega. "Una vita dedicata al dovere, alle Istituzioni, e alla propria famiglia, finchè il virus lo ha portato via dai suoi affetti. Il suo ricordo resterà vivo nella memoria di tutti i Carabinieri e di coloro che l’hanno conosciuto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X