stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, tavoli con più di 4 persone anche all'interno: chiuso ristorante a Patti
CONTROLLI

Coronavirus, tavoli con più di 4 persone anche all'interno: chiuso ristorante a Patti

Un ristorante di Patti, in provincia di Messina, è stato chiuso per cinque giorni dalla polizia perché ha violato la normativa anti-Covid. Al suo interno infatti gli agenti hanno trovato tavoli con un numero di avventori non conviventi superiore a quattro, limite massimo consentito dalla normativa vigente. Inoltre l'attività di ristorazione era estesa anche al chiuso.

Non c'è ancora il via libera per ospitare clienti anche al chiuso nelle attività ristorative. A Patti però gli agenti di polizia hanno trovato avventori anche all'interno di un ristorante. I tavoli esterni inoltre ospitavano un numero di persone non conviventi superiore a quattro, il massimo consentito.

Mancava anche il previsto elenco con la registrazione dei clienti da tenere a disposizione dell’Autorità Sanitaria e degli altri enti preposti per un periodo di 14 giorni.  I poliziotti hanno pertanto proceduto alla chiusura provvisoria dell’attività per 5 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X