stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scontro tra auto, coppia di coniugi muore nel Ragusano. Caos a Messina per altri due incidenti
FERITI

Scontro tra auto, coppia di coniugi muore nel Ragusano. Caos a Messina per altri due incidenti

Sono due le vittime dell’incidente stradale di contrada Coffa, a Chiaramonte Gulfi: è morto, senza aver ripreso conoscenza, all’ospedale Cannizzaro di Catania, Giovanni Azzara, marito di Rosa Nobile, la donna rimasta vittima nel pomeriggio nello scontro che si è verificato sulla strada statale 514. Ancora non sono chiare le cause dell’incidente.
Giovanni Azzara era un dirigente in pensione della Mondiale Granit, azienda per la lavorazione del marmo tra le più grandi in Europa. Nell’azienda lavora come dirigente anche il figlio.
«Siamo sconvolti - commenta il presidente della Mondial Granit, Giovanni Damigella - ci lascia un dirigente che ha dato tanto a quest’azienda, un grande lavoratore, una persona speciale, un grande lavoratore ed un amico sincero. Siamo vicini al figlio che oggi vive una grande tragedia».

Lo scontro  si è verificato intorno alle 15,30 sulla statale 514, in contrada Coffa, all’altezza di una stazione di servizio molto frequentata. La donna, che si trovava al volante di una Dacia, stava svoltando per entrare nel piazzale della stazione di servizio, quando è stata investita da un’altra vettura che proveniva in senso opposto, in direzione di Catania.  L’auto che li ha investiti e che viaggiava regolarmente sulla propria corsia, è una Wolkswagen Tiguan. I rilievi sono stati effettuati dai vigili del fuoco, che hanno estratto dalle lamiere il corpo della vittima e del ferito.

Caos questa mattina anche sull'autostrada nei pressi di Messina a causa di due incidenti stradali. Il primo è avvenuto intorno alle 7 fra gli svincoli di Giostra e Villafranca. Si è trattato di un incidente autonomo. Il conducente di un'auto è finito fuori strada, forse a causa del maltempo e dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. Sul posto un'ambulanza e il personale della Polstrada.

Il secondo, poco dopo, intorno alle 8. Questa volta l'incidente è avvenuto allo svincolo di Messina centro. Un automobilista ha perso il controllo del veicolo ed è andato a sbattere contro il guard rail. Anche in quel momento l'asfalto era viscido a causa dell'abbondante pioggia caduta di mattina a Messina e in provincia. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 che ha prestato soccorso all'automobilista ferito lievemente, l'Anas e la Polstrada. Inevitabile il caos e le lunghe code che si sono create in attesa dei rilievi per stabilire l'esatta dinamica degli incidenti e dei mezzi che hanno tolto le auto danneggiate dalle carreggiate.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X