stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acquedolci, accoltella un uomo in un bar: 55enne in carcere per tentato omicidio
CARABINIERI

Acquedolci, accoltella un uomo in un bar: 55enne in carcere per tentato omicidio

L’aggressione sarebbe nata per motivi passionali legati alla ex coniuge dell’arrestato. L'uomo aggredito è in ospedale con gravi lesioni, ha 62 anni

Accoltella un uomo in un bar di Acquedolci, centro costiero tirrenico della provincia di Messina: arrestato dai carabinieri un 55enne per tentato omicidio.

I militari della Compagnia di Santo Stefano di Camastra hanno accertato che l’aggressore ha colpito con un fendente al fianco destro, inferto con un coltello a serramanico, un 62enne mentre consumava una bevanda. Grazie alla tempestiva segnalazione di alcuni clienti, i carabinieri sono risaliti all’identità del 55enne rintracciato nella sua abitazione ancora in possesso dell’arma da taglio e condotto nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto.

La vittima, trasportata nell’ospedale di Milazzo, è stata ricoverata per le gravi lesioni riportate. L’aggressione sarebbe legata a motivi passionali legati alla ex coniuge dell’arrestato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X