stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, lieve scossa di terremoto in mare a 17 km dalla costa
MAGNITUDO 2.5

Messina, lieve scossa di terremoto in mare a 17 km dalla costa

Terremoti, Messina, Cronaca
La mappa del sisma

Lieve scossa di terremoto poco dopo le 10 di oggi, 29 luglio, al largo di Messina. Il sisma, di magnitudo 2.5, è stato individuato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a 17 km di distanza dalla costa e a una profondità di 167 km.

L'ultima scossa in Sicilia era stata registrata lo scorso 25 luglio ad Alimena, in provincia di Palermo, con una intensità di 3.1.

Nuovo studio sull'attività dell'Etna

Rilevare gli effetti gravimetrici dei processi vulcanici che avvengono nella parte superficiale del sistema di alimentazione dell'Etna, dimostrando che i gravimetri quantici possono fornire dati di alta qualità, anche in condizioni in cui altre tecnologie non potrebbero essere utilizzate. Sono i risultati emersi da uno studio realizzato da iXblue, azienda specializzata nei settori della navigazione, della fotonica applicata allo spazio e dell'autonomia marittima, e l'Osservatorio etneo dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania che, per la prima volta, hanno osservato variazioni di massa subsuperficiale su un vulcano attivo, utilizzando un gravimetro atomico. Lo strumento è stato installato sull'Etna. I risultati di questo studio, su una serie temporale di quattro mesi, sono stati pubblicati su Geophysical Research Letters.

Il gravimetro è stato installato a circa 2,5 km dai crateri attivi dell'Etna e ha registrato dati di alta qualità, nonostante le condizioni ambientali sfavorevoli (mancanza di rete elettrica, forti sbalzi termici, presenza di polvere e gas vulcanici corrosivi) e l'alto livello di tremore vulcanico.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X