stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto, condanna per omicidio definitiva: Micale sconterà 30 anni
ARRESTATO

Barcellona Pozzo di Gotto, condanna per omicidio definitiva: Micale sconterà 30 anni

Messina, Cronaca
Salvatore Micale

I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Messina hanno arrestato a Barcellona Pozzo di Gotto il 48enne Salvatore Micale, condannato a 30 anni di reclusione perché ritenuto responsabile, in concorso con altri pregiudicati, dell’omicidio di Giovanni Catalfamo, avvenuto il 29 settembre 1998 con l’aggravante di avere agevolato la mafia. Militari dell’Arma hanno eseguito un provvedimento emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura di Messina dopo che la condanna è divenuta definitiva in seguito al rigetto della Cassazione del ricorso contro la sentenza di condanna emessa in primo grado il 28 maggio del 2020 e confermata dalla Corte d’Appello di Messina il 14 ottobre del 2021.

Salvatore Micale era stato arrestato dai carabinieri del Ros il 30 gennaio 2019 Barcellona Pozzo di Gotto in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Gip del Tribunale di Messina su richiesta della locale Dda a seguito dell’attività investigativa denominata ‘Nemesì, che aveva ricostruito una serie di omicidi commessi tra il 1997 e il 2001per motivi che avevano a che fare con le dinamiche interne e gli interessi della famiglia mafiosa dei Barcellonesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X