stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vulcano, rientra in casa e sorprende il ladro che la minaccia: un arresto
CARABINIERI

Vulcano, rientra in casa e sorprende il ladro che la minaccia: un arresto

di

Una signora rientra nella sua casa di Vulcano e sorprende il ladro. Prontamente arrestato dai carabinieri. S tratta di un 47enne isolano che dovrà rispondere di rapina. L’uomo, dopo aver scavalcato il cancello d’ingresso, si era furtivamente introdotto all’interno di un’abitazione situata in zona Porto Levante ed è stato sorpreso dalla proprietaria nella camera da letto intento a rovistare tra gli effetti personali.

L’uomo, che si era impossessato della somma in contanti di 350 euro, è stato riconosciuto dalla donna poiché domiciliato sull’isola e prima di darsi alla fuga ha gettato parte di banconote e minacciato la donna che sarebbe tornato ad ammazzarla qualora avesse avvertito i carabinieri.
I militari dell’arma di Vulcano prontamente intervenuti accertavano che l’uomo, al fine di fare perdere le proprie tracce, si era imbarcato su un aliscafo diretto a Milazzo.
Allo sbarco in terraferma è stato individuato ed arrestato per rapina dai carabinieri di Milazzo, frattanto allertati dai colleghi di Vulcano, che hanno recuperato anche parte della refurtiva.
Il 47enne, così come disposto dalla procura presso il tribunale di Barcellona è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa d convalida.

 Foto da notiziarioeolie.it

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X