L'ESPOSIZIONE

A Salina la mostra sui mercati siciliani e l'arte

L'esposizione, che ha preso il via nel mese di giugno all'Expo di Milano, proseguirà nei prossimi mesi toccando città in tutto il mondo come Dubai, Mosca, Pechino, e Tokyo
arte, mostra, salina, Messina, Cultura
Dimitri Solonia

SALINA. Dopo il successo all'Expo di Milano la Fondazione Salonia, ha deciso di rendere itinerante la mostra  su «I mercati siciliani e l'Arte: tradizioni della cultura culinaria del cibo da strada», realizzata dal maestro Dimitri  Salonia e da altri artisti della  Scuola Coloristica Siciliana. L'esposizione, che ha preso il via nel mese di giugno all'Expo  di Milano, proseguirà nei prossimi mesi toccando città in tutto  il mondo come Dubai, Mosca, Pechino, e Tokyo.

Intanto ieri la mostra è stata esposta all'hotel Ravesi di Malfa a Salina durante il Marefestival nella splendida cornice delle Eolie.  Salonia, artista messinese conosciuto in ambito internazionale,  insieme agli altri artisti della Scuola Coloristica Siciliana, tra i quali Lidia Monachino e Tanja Di Pietro, ha spiegato,  davanti agli attori Matt Dillon, Mariagrazia Cucinotta, Serena  Autieri e Sergio Castellitto che hanno apprezzato le sue opere, la  tradizione artistica che ritrae i mercati siciliani a  partire da Guttuso elencando le peculiarità del cibo da strada siciliano.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X