stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Fondazione Unesco Sicilia: "Le Eolie diventino un parco nazionale"
L'APPELLO

Fondazione Unesco Sicilia: "Le Eolie diventino un parco nazionale"

di
eolie, fondazione unesco sicilia, Messina, Cultura
Isole Eolie

MESSINA. «Anche le Eolie diventino parco nazionale. Mettiamo in sicurezza le sette isole, blocchiamo la speculazione. Lo dice Aurelio Angelini, direttore Fondazione Unesco Sicilia.

"La legge del 2007 stabiliva la contestuale realizzazione di altri tre parchi: Eolie, Egadi e litorale trapanese, e Monti Iblei - spiega - adesso è necessario accelerare il processo per l' istituzione degli altri parchi, a partire da quello delle Eolie patrimonio Unesco a possibile rischio permanenza nella Whl, per il perdurante ostracismo di alcune forze isolane che impediscono l' avvio della gestione del sito, grazie a sponde politiche presenti nell' amministrazione di Lipari, che nel passato ha presentato un ricorso al Tar contro l' istituzione della "Riserva naturale dell' Isola di Lipari".

L'istituzione della riserva rappresentava, insieme alla redazione e l' avvio della gestione del sito, le richieste formulate della Commissione del Patrimonio Mondiale Unnesco e messe nero su bianco, subito dopo la visita ispettiva nell' arcipelago del marzo 2007, che si concludeva con la richiesta di: istituire la riserva naturale di Lipari, l' adozione del Piano di Gestione e l' avvio della gestione. Questi impegni sono stati assunti dalla Regione e dallo Stato per scongiurare la cancellazione delle Eolie dall' Unesco".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X