stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Corsa contro il tempo per avere la Smart City a Capo d'Orlando
IL PROGETTO

Corsa contro il tempo per avere la Smart City a Capo d'Orlando

di
Dovranno essere ultimate in un mese, pena la perdita dei fondi, le opere propedeutiche alla realizzazione della piattaforma del Cnr in contrada Masseria

CAPO D'ORLANDO. Dovranno essere ultimati in un mese, pena la perdita di un cospicuo finanziamento, i lavori propedeutici alla realizzazione della “Smart City” che il Cnr realizzerà a Capo d’Orlando in contrada Masseria. Un progetto ambizioso il cui costo si aggira intorno al milione di euro (coperti per 220.000 euro dal comune orlandino) per lo sviluppo del trasporto con fonti energetiche alternative al petrolio.

Il comune, infatti dovrà garantire entro la fine di maggio la piattaforma al cui interno saranno installate le strutture del Cnr. I lavori sono già stati assegnati all’impresa “Alessandra Lenzo” con sede a Sinagra che ha praticato un ribasso del 40% sulla parte soggetta gara consentendo un risparmio di quasi 50.000 euro (rimangono infatti immutati gli oneri di sicurezza, la manodopera e le altre voci non soggette a ribasso.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X