stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Unioncamere, presentato a Messina un progetto sull'acquacoltura
CAMERA DI COMMERCIO

Unioncamere, presentato a Messina un progetto sull'acquacoltura

MESSINA. Promuovere la cultura dell'acquacoltura. Questo l'obiettivo di un progetto realizzato da Unioncamere, in sinergia con il ministero delle Politiche agricole, presentato alla Camera di commercio di Messina.

«Il fine dell'iniziativa - spiega il commissario dell'Ente camerale, Franco De Francesco - è far conoscere i prodotti dell'acquacoltura, in particolare nelle regioni obiettivo di convergenza: Campania, Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata». Fino al 31 agosto, nei dodici ristoranti del messinese che hanno aderito all'iniziatvia sarà possibile consumare un menù completo a base di prodotti di acquacoltura. Sarà realizzata anche una gara fotografica: ogni cliente potrà pubblicare le foto dei piatti più buoni sulla pagina facebook 'hellofish'. Vincerà quello che avrà ottenuto il maggior numero di 'likè.

Contestualmente, il pesce di allevamento sarà promosso anche presso i produttori e le pescherie che hanno sposato il progetto. «Solo due sono le Camere di commercio siciliane che hanno portato a compimento il progetto - dichiara il segretario generale dell'Ente camerale, Alfio Pagliaro - e una è appunto Messina. Un risultato che ci riempie di orgoglio e soddisfazione. Coinvolgere ristoratori e pescherie non è stato affatto facile: in tanti pensano che il pesce di acquacoltura non abbia lo stesso valore di quello pescato, invece garantisce l'origine del prodotto, la tracciabilità e la sostenibilità lungo tutta la filiera. Inoltre, evita l'eccessiva importazione di pesce e il depauperamento continuo dei nostri mari». Hanno supportato l'iniziativa, tra gli altri, Confesercenti Messina, Confcommercio
Messina e Federalberghi Isole Eolie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X