stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Stretto di Messina, i viaggiatori non potranno restare sul treno durante la traversata
TRASPORTI

Stretto di Messina, i viaggiatori non potranno restare sul treno durante la traversata

MESSINA. Durante il traghettamento dei treni  sullo Stretto di Messina i viaggiatori dovranno  obbligatoriamente sostare nel ponte passeggeri della nave e non  rimanere, nel ponte binari, a bordo delle carrozze. Se ciò non  avverrà, non sarà possibile la partenza della nave traghetto. È  quanto fa sapere l'ufficio stampa di Rete Ferroviaria Italiana  (Rfi), richiamando norme internazionali in materia di sicurezza  della navigazione.

Le disposizioni sono state ribadite dalla Capitaneria di  Porto di Messina durante l'ultima visita fatta a bordo di una  delle unità navali di Rfi.     La società ferroviaria - si legge in una nota - ha già  attivato un tavolo tecnico presso le sedi competenti per ridurre  al minimo i disagi per i viaggiatori dei treni. In questa prima  fase di applicazione - aggiunge Rfi - i tempi di imbarco e  traghettamento potranno subire allungamenti.

Inoltre, sono in corso approfondimenti per individuare la  migliore soluzione per continuare ad assicurare alle persone a  ridotta mobilità e con disabilità il servizio di assistenza,  temporaneamente sospeso, garantito dal network Sale Blu di Rete  Ferroviaria Italiana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X