stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia A fine mese riapre il Birrificio Messina, i sindacati: "È un fatto storico"
IL 29 LUGLIO

A fine mese riapre il Birrificio Messina, i sindacati: "È un fatto storico"

di

MESSINA. Il 29 luglio il sogno dei 15 soci del «Birrificio Messina» diventerà realtà: aprirà i battenti il nuovo stabilimento di produzione della birra nato dalle ceneri della fallita Triscele. A stare vicino ai lavoratori, tra gli altri, l' ex commissario della Provincia, Filippo Romano, oggi delegato del sindaco Metropolitano Renato Accorinti alla gestione del Consiglio Metropolitano.

Romano: «Non si fa sviluppo industriale costruendo palazzine. I lavoratori sono stati molto concreti e fattivi e hanno preso in mano le redini del loro futuro, credo che a Messina non sia mai avvenuta una cosa del genere, questo significa che non si vive di solo assistenzialismo pubblico, io comprerò le nuove birre e spero che lo facciano tutti i messinesi».

Il segretario della Flai Cgil Giovanni Mastroeni: «È un fatto storico l'esperienza della cooperativa "Birrificio Messina", senza precedenti nella nostra realtà nella creazione di una nuova attività produttiva».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X