stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Scuola, 25 milioni per l'edilizia a Messina: ma non tutti sono stati spesi
EDILIZIA SCOLASTICA

Scuola, 25 milioni per l'edilizia a Messina: ma non tutti sono stati spesi

di

MESSINA. Quasi 18 milioni da Roma, 7 milioni e mezzo con fondi comunali. Nel capitolo scuole sono stati impegnati, ma non tutti sono stati spesi, complessivamente 25 milioni di euro negli ultimi due anni. I soldi che lo Stato ha impegnato o stanziato per il biennio 2014/2016 per le scuole del capoluogo ammontano a quasi 18 milioni di euro.

Solo tre gli interventi di adeguamento sismico, nessuno dei quali portato a termine. Uno riguarda la scuola Leopardi 2 milioni e 315 mila euro ed attende il nulla osta del genio civile sul progetto prima di andare in gara, gli altri due riguardano la scuola Paino e la scuola Castronovo di Bordonaro (chiusa dall' ispettorato del lavoro per problemi di staticità) e contano su finanziamenti da 1 milione e 800 mila euro a testa. Questi ultimi due interventi però, pur essendo stati ammessi al finanziamenti, attendono ancora il via libera e l' accreditamento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X