stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Porto turistico a Lipari: nuovo progetto con spesa contenuta
INFRASTRUTTURE

Porto turistico a Lipari: nuovo progetto con spesa contenuta

di

LIPARI. Entro la fine dell' anno sarà presentato il nuovo progetto per la realizzazione del porto turistico che dovrà sorgere nella maggiore isola delle Eolie.

Al Comune, davanti a pochi intimi tra i quali il sindaco Marco Giorgianni e l' ingegnere Giuseppe Vadalà, di «Condotte d' Acqua» che con l' Ente isolano fa parte della società mista «Lipari Porto spa» di cui adesso è anche il nuovo amministratore delegato, è stata presentata la bozza che prevede interventi nel porticciolo di Pignataro e di Marina Corta.

La grande novità dovrebbe essere costituita dalla collocazione di una diga altamente tecnologica nella baia di Marina Lunga. Questa, rispetto al primo progetto del mega porto turistico tanto contestato ai tempi dell' ex sindaco Mariano Bruno il quale aveva anche avviato l' iter, dovrebbe essere, di fatto, la «variante speciale».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X