stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Porto a Santo Stefano di Camastra: 2 imprese in corsa
NEL MESSINESE

Porto a Santo Stefano di Camastra: 2 imprese in corsa

di

SANTO STEFANO DI CAMASTRA. Due le offerte fatte arrivare dalle imprese che hanno risposto al bando pubblico per la realizzazione del porto di Santo Stefano di Calastra. Alla gara per l' aggiudicazione dell' appalto dei lavori parteciperanno la ditta siciliana Bruno Teodoro S.p.a. e l' associazione temporanea di imprese, A.T.I. con capogruppo Italiana Appalti. È la prima delle grandi opere pubbliche, finanziate col patto per il Sud, per la quale si accendono i motori per definire le procedure di aggiudicazione dei lavori e poi, rapidamente entro la prossima estate, avviare i cantieri.

Cinquant' anni di attese e travagliate vicende hanno separato generazioni di stefanesi da questo giorno 14 dicembre 2016 che passerà alla storia come il giorno in cui si è definitivamente scritta la parola "fine" ai dubbi e alle tante problematiche domande che rispetto alla realizzazione del "Porto della bellezza" hanno segnato le speranze e le aspettative non solo degli abitanti della Città delle Ceramiche ma di tanta, davvero tanta, gente dei territori e dei paesi limitrofi che vedono nella realizzazione dell' opera uno strumento utile e fondamentale a rilanciare sviluppo ed occupazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X