PRECARIATO

Galati Mamertino, stabilizzati i 32 ex contrattisti del Comune

di

Una giornata veramente “storica” per i 32 contrattisti in forza al Comune di Galati Mamertino, guidato dal sindaco Nino Baglio. Nella sala consiliare i dipendenti ex Art.23 dopo quasi trent’anni di precariato, sono stati ufficialmente “stabilizzati” dal Comune di Galati Mamertino, firmando l’agognato contratto a tempo indeterminato. Infatti, con la delibera di Giunta Municipale n. 164 del 21 agosto 2019, l'Amministrazione Comunale ha completato il percorso di stabilizzazione e di trasformazione del contratto di lavoro (da tempo determinato a tempo indeterminato) per gli “storici” precari dell’ente.

Non sono mancati momenti di commozione e gioia per il traguardo raggiunto.  Oltre al Sindaco Nino Baglio erano presenti il vicesindaco Vincenzo Amadore, gli assessori Andrea Carcione e Carlo Vicario e il Commissario Petralia. Significativa, inoltre, la presenza in sala dell' assessore regionale alle Autonomie Locali, On. Bernardette Grasso.
Il sindaco Baglio, prendendo la parola, ha ripercorso il lungo iter che ha portato alla stabilizzazione, seguito e definito dall’attuale amministrazione da lui guidata.

Il primo cittadino galatese ha tenuto a ringraziare l’Assessorato Regionale agli Enti Locali, con particolare menzione per l’Assessore Bernardette Grasso, per aver indicato le linee guida affinchè si arrivasse a tale risultato definitivo. I lavoratori hanno sottoscritto un contratto a 24 ore settimanali.

“Abbiamo lavorato a questo obiettivo dal momento del nostro insediamento” – dichiara il Sindaco Baglio. “E’ stato un percorso articolato e per nulla scontato, oggi siamo soddisfatti di giungere positivamente alla conclusione di quello che era uno degli obiettivi prioritari della nostra amministrazione. Oggi è una giornata veramente “storica” per noi, per voi e per le vostre famiglie e sono felicissimo di condividere insieme a voi questo momento che può permettervi di lavorare con maggiori certezze e serenità". Gli fa eco l'assessore Grasso: "Abbiamo lavorato in sinergia con l' amministrazione comunale, grazie all’impegno e alla perseveranza del governo regionale, per questi lavoratori inizia finalmente una futuro di serenità e certezza. A tutti loro vanno i miei migliori auguri."

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X