stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Messina, raccolta differenziata porta a porta: si parte con le nuove zone

di

La raccolta differenziata con il "porta a porta",  si prepara a partire anche nella zona due dell'area sud di Messina.  Dall'11 novembre, comunica la società "Messinaservizi Bene comune" responsabile della raccolta dei rifiuti solidi urbani, il nuovo servizio a domicilio verrà esteso da Tremestieri a Contesse. I villaggi interessati dalla raccolta a domicilio, nello specifico saranno appunto Tremestieri, Zafferia, San Filippo Superiore, San Filippo Inferiore, Contrada Piano di zona, Pistunina, Santa Lucia sopra Contesse e Contesse.

Dal prossimo lunedì invece, come comunicato in precedenza, il porta a porta sarà attivo nella zona due dell'area nord tra Mortelle e il rione Case basse di Paradiso.

In particolare inizieranno a differenziare, secondo le nuove norme, gli abitanti dei villaggi e frazioni di Mortelle, Torre Faro, Faro Superiore, Sperone, Ganzirri, Sant'Agata, le Contrade Fortino, Sena e Porticatello, parte della Panoramica da contrada Forte Spuria a contrada Arcieri, Principe, Pace, Grotte, Contemplazione, Paradiso, Case basse fino alla rotonda in basso dell'Annunziata escluso il villaggio.

Il presidente di Messina servizi, Giuseppe Lombardo si dichiara soddisfatto dei primi risultati raggiunti: "Nelle zone in cui il servizio é partito, abbiamo rilevato un aumento consistente della differenziata superiore al 30 per cento". Un risultato che fa ben sperare con l'ampliamento del porta a porta su tutto il territorio. Si stima infatti, come su una media di cento chili di rifiuti raccolti un giorno la settimana, quaranta chili sono indifferenziati. Riportando questo dato in tutta la città, si raggiunge il 60 per cento di differenziata, poco meno del 65 per cento che è l'obiettivo al quale si tende per diventare un comune virtuoso e non andare incontro agli aumenti previsti dall'anno prossimo per il conferimento in discarica.

Le famiglie che non hanno ancora ricevuto i kit a casa, residenti nelle zone in cui la raccolta è partita oppure sta per essere avviata, potranno effettuare il ritiro presso l'isola ecologica di Spartà ( zona nord 1 e 2) e all'Inpost di contrada Pozzo a Camaro Superiore (zona sud 1 e 2).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X