stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica L'ex commissario Romano: ecco le spese sostenute per rappresentanza alla Provincia di Messina
TRASPARENZA

L'ex commissario Romano: ecco le spese sostenute per rappresentanza alla Provincia di Messina

di

MESSINA. Dopo le polemiche scatenate dal deputato regionale Pd Franco Rinaldi, l'ex commissario della Provincia, Filippo Romano, rende nota la certificazione dei dirigenti sulle spese di rappresentanza dell'ente per gli anni dal 2012 al 2014 sino a fine ottobre. Rinaldi aveva accusato Romano di spese inutili per la missione a Venezia a settembre in occasione del festival del Cinema chiedendo controlli alla Regione per eventuali aumenti di spesa.

Romano aveva replicato verbalmente sostenendo che grazie alla presenza a Venezia, il Taofest di Taormina sarebbe rimasto in vita con il sostegno totale di privati. Romano ha fatto di più presentando i numeri degli ultimi anni vistati dagli uffici di Palazzo dei Leoni. Secondo la Corte dei Conti possono definirsi spese di rappresentanza quelle effettuate allo scopo di promuovere l'immagine o l'azione dell'ente pubblico mediante attività rivolte all'esterno.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI MESSINA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X