stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Milazzo, a rischio la candidatura di Ragusi
NOI CON SALVINI

Milazzo, a rischio la candidatura di Ragusi

di

MILAZZO. Potrebbe scendere a cinque il numero dei candidati a sindaco nel centro mamertino e a quattordici le liste dei candidati consiglieri comunali. È stata, infatti, ricusata per vizi procedurali e, quindi, per il momento esclusa, la lista «Noi con Salvini», presentata da Mario Mangano, a sostegno del candidato a sindaco Pino Ragusi.

Secondo quanto si è appreso nella tarda serata di mercoledì, la Commissione elettorale (sottosezione di Barcellona presieduta dal vice pre fetto Matilde Mulè) avrebbe riscontrato alcune carenze nella documentazione prodotta mercoledì mattina all' ufficio elettorale del comune di Milazzo. Secondo le prime indiscrezioni al candidato a sindaco Pino Ragusi ed alla sua lista è stata contestata la mancanza dei nomi dei candidati in alcuni moduli sottoscritti dagli elettori (ogni lista doveva presentare minimo 250 sottoscrizioni suddivisi in fogli da 21 firme) che però rimandavano in modo esplicito a quello principale. Pino Ragusi e i promotori della lista, costola della Lega Nord, stanno studiando le motivazioni per presentare ricorso di riesame alla stessa commissione. In un comunicato diramata nel pomeriggio di ieri, Pino Ragusi ha scritto: «Mi auguro che non si debba arrivare a ricorrere al TAR con una riduzione dei tempi della campagna elettorale o addirittura con l' annullamento delle elezioni di Milazzo».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X