stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il salame di Sant’Angelo di Brolo tra degustazioni e tradizione
LA FIERA

Il salame di Sant’Angelo di Brolo tra degustazioni e tradizione

Da domani a domenica

SANT'ANGELO DI BROLO. Il “Salame di Sant’Angelo” quest’anno arriva sotto l’albero: la tradizionale “Fiera regionale del Salame e dei prodotti tipici agroalimentari Val di Sant’Angelo – sapori di Sicilia” giunta quest’anno alla 21° edizione si svolgerà infatti a dicembre, da domani e fino a domenica 21. L’inaugurazione si terrà venerdì alle ore 17, la manifestazione andrà avanti fino le 23. Sabato e domenica l’orario è invece 10/23. Nel centro storico di Sant’Angelo di Brolo (Me), nel cuore dei Nebrodi, saranno allestiti stand dedicati alla vendita e alla degustazione dei prodotti tipici del territorio e di numerosi prodotti agroalimentari siciliani. Naturalmente grande spazio sarà dato a “sua maestà il Salame di Sant’Angelo”, conosciuto e apprezzato ormai a livello internazionale: un prodotto unico, irriproducibile altrove, che nasce da una stagionatura particolarissima dovuta al microclima della zona. Il suo gusto inimitabile è il risultato della lavorazione ‘a punta di coltello’ di tutte le parti nobili dei suini: è un salame naturale senza conservati, una vera specialità che ha ottenuto il riconoscimento IGP.

“La Fiera in passato si è tenuta in estate – dice il sindaco Basilio Caruso – quest’anno abbiamo voluto approfittare del periodo natalizio per dare l’occasione a turisti e visitatori di scoprire le bellezze di Sant’Angelo in una stagione che ben si addice sia alle caratteristiche della nostra città, che alle qualità del salame e degli altri prodotti tipici”. “Il Salame di Sant’Angelo è conosciuto per il suo gusto e la sua genuinità – dice il vicesindaco Tindaro Germanelli – e può rivelarsi una gustosa ‘idea regalo’ per il Natale. Questo appuntamento è una vetrina importante per mettere in mostra i nostri migliori prodotti e per creare un importante volano per l’economia del territorio”. Durante i giorni della Fiera ci sarà spazio per musica, intrattenimento e dibattiti. L’evento è organizzato dal Comune di Sant’Angelo, con il patrocinio dell’assessorato regionale alle Attività produttive e l’assessorato regionale alle Risorse Agricole, con il supporto di Unicredit e Cna-Alimentare e la collaborazione dei maestri salumificatori santangiolesi e del Consorzio per la tutela del Salame Sant’Angelo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X