stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Torna «Noi Magazine», l'inserto per i giovani della Gazzetta del Sud
EDITORIA

Torna «Noi Magazine», l'inserto per i giovani della Gazzetta del Sud

Torna domani - giovedì 20 ottobre - Noi Magazine, l'inserto «giovane» del giovedì pubblicato dal 1996 nelle quattro edizioni di Gazzetta del Sud: Messina; Reggio; Cosenza e Catanzaro-Crotone-Lamezia-Vibo. Riprende anche il progetto «Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine», giunto alla quarta stagione e patrocinato dall’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e dall’ufficio scolastico, aperto a tutti gli istituti scolastici e agli Atenei per incentivare tra i giovani l'interesse all’informazione di qualità, alla lettura critica, alla scrittura responsabile nel segno della legalità, dell’inclusione, dell’equilibrio di genere, dell’educazione digitale. ll progetto punta anche a valorizzare l’approccio multimediale all’attualità e viene veicolato su tutti i canali del network Ses: il giornale cartaceo, il sito web gazzettadelsud.it, la tv Rtp, la radio Antenna dello Stretto e i canali social. Al progetto è collegata la Gds Academy, ciclo di eventi web in presenza e in collegamento, trasmessi in diretta sul canale youtube della Gazzetta del Sud rendendo i giovani protagonisti del dialogo con esperti e rappresentanti istituzionali.

Nel primo numero dell’inserto «Coniugato al Futuro» l’apertura è dedicata al Manifesto di Pietrarsa, l'iniziativa promossa dall’Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali, in occasione dei suoi 25 anni, per la sensibilizzazione dei più giovani alla tutela della privacy e al corretto impiego delle risorse tecnologiche: uno dei temi portanti del progetto di Società Editrice Sud, che aderirà al Manifesto, già sottoscritto da soggetti istituzionali e dalle grandi aziende del settore digitale e social, e renderà concreto l'impegno alla divulgazione delle tematiche anche attraverso la nuova rubrica settimanale «Noi e la Privacy». Ampio spazio nell’inserto, ai lavori - firmati da studentesse e studenti degli istituti scolastici partecipanti tra Sicilia e Calabria e dell’Ateneo di Messina - e poi alle notizie d’interesse per il comparto provenienti dal Ministero dell’Istruzione.

Spazio, in questo primo numero, anche alla Fiera Didacta, l’evento dedicato all’innovazione nella didattica che, per la prima volta in Sicilia, si apre proprio domani a Misterbianco e sarà seguito quotidianamente dalla Gazzetta con pagine speciali.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X