stampa
Dimensione testo
BASKET

Orlandina, i 27 punti di Archie non bastano
Il Brindisi ha la panchina più lunga e vince

di
Freeman e compagni partono bene e nei primi due quarti tengono la testa, poi lentamente devono cedere il passo

BRINDISI. Una gara dai due volti e per l’Upea Capo d’Orlando è inevitabile la sconfitta al PalaPentassuglia. Brindisi attende il momento propizio per colpire e fra il terzo e il quarto periodo mette alle strette la squadra di Griccioli, che aveva avuto un approccio buono alla gara. Non bastano i 27 punti di Archie, top scorer di serata, pesa la panchina corta a disposizione del coach siciliano.  Nei primi 5' regna un equilibrio sostanziale e piatto, con le squadre che non allungano e controbattono colpo su colpo. È così che Archie al 4', con una tripla ed una schiacciata, riesce a ribaltare l'iniziale 7-3 dell'Enel Brindisi, che rimette la testa avanti per l'ultima volta, poco dopo, con Mays. Dal 5' in poi cambia completamente la gara, con l'Orlandina che ci prende gusto a bucare la retina dai 6,75 e lo fa, in poco più di un minuto, dall'8' al 9', con Henry, Archie e Freeman. È il primo solco scavato dal quintetto di Griccioli in una gara che non lasciava presagire tutto ciò (14-24 al 9'). Un vantaggio a doppia cifra col quale si chiude anche il primo quarto.

Nel secondo periodo Brindisi rintuzza subito lo svantaggio con la bomba di Zerini; dal successivo uno-due di Archie dal pitturato, l'Orlandina non segna più e la schiacciata dello stesso Zerini porta Brindisi a -4 (26-30 al 13'), costringendo Griccioli a chiamare il timeout. L'immediata tripla di Soragna è una boccata d'ossigeno per i siciliani, ma i primi punti di Cournooh, subito letale da tre, al 17' riporta in partita i pugliesi (34-35). Altro timeout per Griccioli, Henry fa respirare, ma dopo un istante James firma il pareggio (37-37). L'Orlandina non reagisce subito, anche se di slancio, negli ultimi due minuti i siciliani timbrano un parziale di 9-0 per il 42-46 finale del primo tempo.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X