stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Okolie fa i numeri, ma tra Modica e Milazzo finisce in parità
ECCELLENZA

Okolie fa i numeri, ma tra Modica e Milazzo finisce in parità

di
I padroni di casa sfoderano orgoglio e una bella prestazione malgrado la difficile situazione societaria. Gli ospiti soddisfatti

MODICA. Finisce senza reti tra Modica e Milazzo, due formazioni con opposte ambizioni, con i locali che solo in mattinata hanno saputo di scendere in campo in formazione quasi completa, se si esclude l'assenza di Panatteri. I giocatori modicani, infatti, avevano deciso venerdì di non giocare per le questioni economiche. Responsabilmente Gigi Pianese e soci, domenica mattina, sollecitati dal tecnico della Juniores, Peppe Sammito, e dal responsabile del settore giovanile, Gianni Gibaldi - che stanno cercando di portare la barca in porto dopo le dimissioni della dirigenza, e spinti dalla promessa del sindaco di dare entro mercoledì un contributo- hanno deciso di giocare e non si sono risparmiati.

Se ieri, infatti, c'era una squadra che avrebbe meritato qualcosa in più era proprio il Modica che ha giocato anche senza l'apporto del pubblico amico perchè le tribune dello stadio erano inibite. Il Milazzo, temuto alla vigilia, ha deluso. Poca cosa per una squadra che bazzica nelle parti alte della classifica.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X