stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Due squilli del Foggia, il Messina non è più primo
LEGA PRO

Due squilli del Foggia, il Messina non è più primo

MESSINA. Il Messina perde a Foggia e lascia momentaneamente la vetta della classifica. Davanti agli undicimila dello Zaccheria finisce 2-0 per i rossoneri, bravi nel capitalizzare al massimo le poche occasioni da gol, costruite in un incontro muscolare e carico di agonismo. Il Messina, bravo nel gestire palla e nel pressare gli avversari, ha peccato in cinismo e freddezza sotto rete. Ma la partita era nata sin dall’inizio sotto una cattiva stella.

La cronaca. Passano 2’ e il Foggia è già in vantaggio. Un tiro sbagliato di Coletti, destinato ad uscire sul fondo, taglia la difesa giallorossa e diventa un succulento assist per Iemmello, appostato sul secondo palo. Il tap-in a porta sguarnita regala il vantaggio ai ragazzi di De Zerbi. La risposta del Messina arriva al 10’. La palla d'oro capita sui piedi di Gustavo, al vertice dell’area piccola, ma il doppio tentativo dell’esterno esalta i riflessi di Narciso, bravo a salvarsi in angolo. I giallorossi prendono coraggio e pressano con efficacia i palleggiatori del centrocampo rossonero, inducendoli spesso all’errore.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X