stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport L'Akragas colpisce, il Messina risponde: il derby finisce in parità
LEGA PRO

L'Akragas colpisce, il Messina risponde: il derby finisce in parità

MESSINA. E' un pareggio giusto quello nel derby tra Messina e Akragas con i padroni di casa che ritrovano la via del gol e con gli ospiti che tornano a fare punti.
Parisi è protagonista dell' episodio che cambia il match. Il suo retropassaggio per Berardi al 10' è corto, Cristaldi lo capisce prima di tutti, si inserisce e batte in uscita il numero uno del Messina proprio sotto la curva sud. Dura poco, però, perché appena dieci minuti dopo arriva una punizione dal limite per i ragazzi di Di Napoli. Sulla palla in prima battuta va Alessandro Parisi pronto per la botta violenta, si perde parecchio tempo e alla fine si cambia soluzione. Fornito a girare piazza il pallone all'incrocio. Il Messina interrompe il digiuno di gol che durava ormai da più di 400 minuti.
Nel finale di partita i ragazzi di Legrottaglie sembrano averne di più, il Messina va un po' in affanno ma si difende. Di Napoli si gioca la carta Tavares, ma l' Akragas continua a fare di più. Madonia ancora dalla distanza non centra lo specchio, dall' altro lato Gustavo è volenteroso ma i suoi tentativi da lontano poco incisivi. I ritmi restano alti ma di grandi occasioni non se ne vedono più. Finisce in parità e, a giudicare da com' è andata la partita, va meglio al Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X