stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Taormina Film Fest, Richard Gere in Sicilia incontra oltre 300 senzatetto

Taormina Film Fest, Richard Gere in Sicilia incontra oltre 300 senzatetto

di

MESSINA. Quest’anno tra i tre temi importanti dedicati al sociale del Taormina Film Fest c’è quello degli invisibili, con il presidente onorario Richard Gere.

Oggi, infatti, al Teatro Antico di Taormina, durante la serata inaugurale della 62esima edizione della kermesse dedicata al cinema oltre 300 senzatetto provenienti da tutta la Sicilia assisteranno alla proiezione del film "Gli invisibili" - di cui Gere è protagonista - e alla consegna al divo americano del “Taormina Humanitarian Award”, premio istituito nel 2012 per sottolineare l’importanza delle attività nel sociale promosse da persone famose.

Intanto, l'attore ha incontrato lo staff della Federazione fio.PSD (Federazione italiana Organismi per le persone senza dimora) alla quale andranno in beneficenza i fondi raccolti durante la serata.

«Circa trecento senzatetto provenienti da tutta la Sicilia saranno presenti in prima fila al festival perché vogliamo dare risalto a questo problema e speriamo che il governo possa impegnarsi per dare delle soluzioni», ha detto il direttore generale del Taormina Film Fest Tiziana Rocca durante la conferenza stampa per presentare il festival.

Rocca ha annunciato che oggi a Taormina il ministro Giuliano Poletti e l’ambasciatore americano John Phillips firmeranno con la federazione dei senza dimora un protocollo per impegnarsi per il progetto housing first e per la campagna #HomelessZero affinché non ci siano più persone senza dimora.

«Ci occuperemo poi - ha proseguito - anche dell’emergenza clima e con l’accademia Kronos abbiamo anche lanciato un concorso dove premieremo il film più interessante. Infine ci occuperemo anche del problema della violenza contro le donne con un film e una mostra di foto con delle donne in Africa che hanno subito vessazioni. Il festival si mette quindi a disposizione per sensibilizzare su questi temi».

Michel Curatolo, direttore relazioni esterne ed eventi speciali Taormina Arte, ha aggiunto: «Il Cirs onlus ha anche organizzato un gala di beneficenza al Monte di pietà di Messina con alcuni dei protagonisti del Taormina Film fest per raccogliere fondi per una casa famiglia di Messina».

Foto tratte dalla pagina Facebook fio.PSD

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X