stampa
Dimensione testo

Mangiare e bere

Home Foto Mangiare e bere Assegnato a Taormina il premio al miglior sommelier Usa: vince Michael Klinger

Assegnato a Taormina il premio al miglior sommelier Usa: vince Michael Klinger

È Michael Klinger, 43 anni, di Charlotte (North Carolina) il vincitore della prima edizione del Sicilian Wine Maestro by Sicilia Doc: sommelier competition. Una gara per scegliere il più bravo sommelier statunitense. Il prestigioso premio è stato ospitato da Taormina Gourmet 2022. Il tutto grazie a una sinergia tra il Consorzio Doc Sicilia e l'agenzia di PR Colangelo & Partners di New York che hanno scelto proprio Taormina Gourmet per la fase finale del contest.

L'agenzia Colangelo ha selezionato nei mesi scorsi tre sommelier americani ritenuti più bravi nella conoscenza e nella descrizione dei vini siciliani. «Sono felice e orgoglioso di questo premio - ha detto Klinger- voglio dedicare la mia vittoria a mia figlia Elise». Michel Klinger è attualmente wine director di 3 ristoranti in North Carolina ed è un sommelier di terzo livello avanzato presso la Corte dei Maestri Sommelier.

Tre i finalisti che si sono contesi il titolo di Sicilian Wine Maestro: Klinger ha avuto la meglio su Matt Lynn -New York NY e su Madeline Jimerson-Aspen. A giudicare i tre sommelier è stata una giuria autorevole, formata da Jeff Porter, giornalista di Wine Enthusiast, Robert Camuto, giornalista di Wine Spectator, e Antonio Rallo, presidente del consorzio Doc Sicilia. I tre finalisti prima si sono prima confrontati davanti alla giuria a porte chiuse e poi durante una masterclass aperta ai giornalisti e ai wine expert presenti a Taormina Gourmet.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X