stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Elezioni contestate a Lipari, la parola passa al Tar

Elezioni contestate a Lipari, la parola passa al Tar

di

Domani il tar di Catania esaminerà il ricorso del candidato sindaco Gaetano Orto battuto per 11 voti dal rivale Riccardo Gullo che si insediò nel palazzo di piazza Mazzini.
Il team dell'avvocato Orto ha contestato l'esito delle elezioni per una serie di irregolarità che sarebbero state riscontrate durante lo spoglio delle schede in almeno quattro seggi. Sarebbero circa un centinaio le sche contestate.
Orto si è affidato agli avvocati Antonietta Sartorio e Stefano Polizzotto. Gullo a Claudio Rugolo e Marcello Scurria.
Il tribunale amministrativo regionale dovrà valutare l'ammissibilità del ricorso. Se lo dichiara ammissibile deciderà la data della prossima udienza (potrebbero passare 3-4 mesi), dopo di che si pronuncerà. Le ipotesi: non viene accolto il ricorso e Gullo rimane sindaco, viene accolto il ricorso di Orto e si insedia come primo cittadino, e ancora potrebbe decidere che si voterà solamente nei 4 seggi dove vi sono in contestazione un centinaio di voti.
Il 12 giugno scorso nel Comune di Lipari che abbraccia sei delle sette isole Eolie (Salina ha tre Comuni: Malfa, Santa Marina e Leni) l’affluenza alle urne fu del 55,03%. Votarono 7.115 persone su 12.929 aventi diritto. Tra i votanti 2.117 hanno messo un segno sul nome di Riccardo Gullo (che in passato aveva amministrato i comuni di Santa Marina e Leni), 2.106 votarno per Gaetaro Orto, vice sindaco della giunta Giorgianni che finì all’opposizione insieme ad i suoi consiglieri più votati. Terzo classificato Emanuele Carnevale, che raccolse 1.804 preferenze e poi Annarita Gugliotta, con 956 voti. Le percentuali: 30,32% per Gullo, 30,16% per Orto, 25,83% per Carnevale e 13,69% per Gugliotta.
La lista di Gullo si classificò terza, con 1.858 voti. La più votata fu quella di Orto con 2.146 voti. Seconda la lista di Carnevale con 1.972 preferenze (in caso di ricorso accolto di Orto si insedierà come gruppo di minoranza scavalcando i rappresentanti di Gullo). Poi la lista di Gugliotta, con 787 voti. (notiziarieolie.it)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X