stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Vulcano, pronto il sentiero alternativo per riprendere la scalata al cratere

Vulcano, pronto il sentiero alternativo per riprendere la scalata al cratere

di

«A Vulcano, nelle Eolie, è pronto il sentiero alternativo in sicurezza per riprendere la scalata sul cratere». Lo conferma il delegato municipale Gilberto Iacono. «Su iniziativa del sindaco Riccardo Gullo – dice - è stato effettuato un sopralluogo sul sentiero che conduce al cratere, in modo che si possa tornare a effettuare la scalata, in totale sicurezza, evitando luoghi e percorsi pericolosi. Puntiamo a un ritorno alla normalità, mantenendo il rispetto verso il nostro cratere, senza dimenticarci dei rischi che sono collegati alla straordinarietà di questa “montagna buona”».

«Il sopralluogo tecnico – aggiunge Nico Russo, capo eoliano della Protezione civile – è stato utile per analizzare le condizioni del sentiero ed il tracciato sicuro che sarà proposto al sindaco e quindi al commissario delegato per l'emergenza Vulcano, presidente della Regione Siciliana. Che emozione poter vedere da vicino questi meravigliosi paesaggi, sentirsi pervaso da quella sensazione di inquietudine ed irresistibile attrazione che solo i nostri vulcani riescono a dare». Soddisfazione anche per l’associazione «La Fucina di Efesto», che da tempo si batte per sollecitare la riapertura del sentiero che conduce sino alla cima di 400 metri sul livello del mare «Nella nostra lunga ricerca di soluzioni – sottolinea la presidente Thoni - per riabilitare la fruizione della scalata al cratere, finalmente, un grande passo è stato fatto. A vari volontari di Vulcano, in collaborazione con l’associazione Nesos e la Protezione civile di Lipari, è stato permesso di effettuare un primo sopralluogo per ideare un sentiero alternativo che raggiunga una parte della cima craterica distante dalle fumarole. Continuiamo su questa rotta di collaborazione e impegno comune per il bene dell’isola di Vulcano e i suoi abitanti! Grazie a tutti coloro che ci stanno mettendo volontà, tempo, impegno e passione».

Le foto, scattate durante il sopralluogo, sono fornite da Notiziaerioeolie.it

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X