stampa
Dimensione testo

Eletta a Messina la prima "Miss peperoncino rosso"

di

La 17enne messinese, Martina Toscano è la prima "Miss Peperoncino rosso". La studentessa ha ricevuto la nuova fascia di miss a Messina, nell'ambito della seconda edizione della "Festa du pipi russu". Evento organizzato in collaborazione con l'agenzia di moda e spettacoli Karamella, titolare del marchio storico "Miss città dello stretto" e dalla cui costola è nata 'Miss pipi russu". Martina, studia informatica all'istituto tecnico superiore "Antonio Maria Jaci". Abituata alle passerelle ha partecipato quest'estate alle selezioni per il titolo di "Una ragazza per il cinema", una occasione straordinaria che le ha permesso di conoscere l'agente delle miss siciliane, Giovanni Grasso. Le ragazze in gara hanno sfilato in abiti casual ed eleganti, davanti alla speciale giuria presieduta da Angelo Saeli e composta da ben dodici giurati che hanno decretato la vittoria della numero quattro, riconoscendo in lei doti di eleganza, leggiadria, disinvoltura e spontaneità.  L'incoronazione é avvenuta in piazza Unione Europea, durante la prima serata della manifestazione presentata da Teresa Impollonia affiancata da Grasso.

Sul palco il patron dell'evento Lillo Alessandro del centro studi e tradizioni popolari "Canterini peloritani" che ha salutato il pubblico insieme agli altri organizzatori Lino Santoro dell'associazione commerciale "Messina Incentro" e Giuseppe D'Angelo di "Blue sea sicily". La serata è stata arricchita  da diversi momenti di spettacolo affidati ai ballerini della scuola Dance Center , diretta da Elisabetta Isaja con le coreografie di Giada Minissale, il cabaret dell'attore catanese di teatro Giuseppe Barbagallo, il canto con la voce melodica di Giulia Tavilla. Sul palco anche le miss Maria Francesca Nunziata di Studio Cinema di Roma che ha presentato un balletto di burlesche e danza classica, Mariaelena Mirabile di Barcellona Pozzo di Gotto e Ilaria Mangano già finaliste nazionali del concorso "Una Ragazza per il Cinema", che hanno recitato monologhi sul tema della violenza femminile. "Le nostre ragazze - ha commentato Grasso facendo sua una famosa frase di Fioretta Mari - hanno dimostrato che le miss non sono soltanto bellezza, ma anche cuore e personalita".

La Festa du pipi russu si concluderà stasera, sempre in piazza Unione Europea, con la quarta serata che racconterà la Sicilia tra moda e spettacolo, presentata da Pippo Frassica e Letizia Lucca.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X