Esonda un torrente, a Milazzo niente acqua potabile - Video

MILAZZO. A seguito  dell'esondazione del torrente Mela che ha provocato l'alluvione  dell'abitato di Bastione, il sindaco di Milazzo, Giovanni  Formica ha diramato «una ordinanza con la quale dispone il  divieto di utilizzare a scopo potabile l'acqua proveniente  dall'acquedotto comunale in attesa dell'esito dei risultati dei  rilievi da parte dell'Asp 52. "Il provvedimento è dettato da  motivi di igiene, sanità e sicurezza pubblica  - afferma - in  quanto la gran mole di fango e detriti trasportanti dal torrente  in piena potrebbe aver provocato danni anche alle reti  dell'acquedotto, della fognatura e di distribuzione dei  servizi".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X