Sciopero dei marittimi, disagi sullo Stretto

In agitazione gli aderenti al sindacato Orsa. "A rischio il posto di quasi 90 persone e vogliono decurtare gli stipendi del 25 per cento". Code davanti ai traghetti
Messina, Cronaca

MESSINA. Stanno scioperando stamani nello stretto di Messina i marittimi degli armatori privati aderenti al sindacato Orsa. Solo una nave della compagnia di navigazione Caronte Tourist sta navigando per i collegamenti tra la città dello Stretto e Villa San Giovanni.

Disagi per i pendolari e sono previste code di ore davanti agli imbarcaderi degli armatori privati e davanti a quelli delle ferrovie. "C'è stata  - ha detto Mariano Massaro, segretario regionale dell'Orsa - un'adesione del 90 per cento dei marittimi che protestano perché è a rischio il posto di lavoro di quasi 90 persone e la societa vuole decurtare gli stipendi del 25 per cento".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook