Milazzo, il «Trifiletti» riaprirà con la voce di Katia Ricciarelli

L’assessore alla Cultura, Stefania Scolaro: la struttura sarà gestita da una fondazione
Messina, Archivio

MESSINA. Nella prima decade di novembre riaprirà il Teatro Trifiletti. A comunicarlo è stata Stefania Scolaro, assessore alla Cultura, la quale ha anche anticipato che,"come preannunciato alcuni mesi orsono dall'amministrazione comunale, si procederà alla costituzione di una fondazione che gestirà la struttura di via Cumbo Borgia”.
Per la verità, questo progetto è stato annunciato da qualche anno dallo stesso sindaco Carmelo Pino, il quale, proprio la settimana scorsa, è stato destinatario di un'interrogazione da parte del consigliere di opposizione, Francesco Alesci. L'assessore Scolaro, con un pizzico di polemica risponde anche all'interrogante che, prima di lei aveva gestito questo assessorato. "Alesci può stare tranquillo - risponde Scolaro - lo statuto è pronto e verrà sottoposto al consiglio comunale superata la fase di approvazione del dissesto. L'idea è quella di affidare la gestire ad un ente terzo che possa garantire la fruizione del teatro con spettacoli di qualità ma con la supervisione del comune che potrà riservarsi la struttura per le iniziative patrocinate". Sul Giornale di Sicilia in edicola l’articolo completo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook