Droga a Messina, due arrestati e tre denunciati

Sequestrati dalla polizia 160 chili di marijuana, un chilo di cocaina, una pistola e alcune munizioni

PALERMO. In un'operazione antidroga, la polizia ha sequestrato a Messina 160 kg di marijuana, un chilo di cocaina, una pistola e alcune munizioni. Due persone sono state arrestate e tre denunciate per possesso di sostanze anabolizzanti.

Il carico di droga (marijuana e  cocaina) e di anabolizzanti sequestrato a Messina dalla polizia  è frutto di due distinte operazioni. La prima ha portato  all'arresto di Giuseppe Carcame, 51 anni, e Francesco Aloisio  Francesco, 43 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di  sostanze stupefacenti. Il blitz è scattato in una casolare  riconducibile a carcame, all'interno gli agenti hanno trovato   156,7 kg di marijuana suddivisa in sacchi di juta. Il resto  della droga è stato rinvenuto nell'abitazione di Aloisio, 911,4  grammi di cocaina, una pistola marca Lugher calibro 9x21 con  matricola abrasa e 50 cartucce dello stesso calibro. L'uomo è  dunque accusato anche di detenzione illegale di arma.     Nella seconda operazione, durante una serie di perquisizioni  i poliziotti hanno trovato un ingente quantitativo di sostanze  anabolizzanti: flaconi, compresse, fiale e persino fogli di  carta dove erano riportate diete e terapie con sostanze dopanti  sono stati rinvenuti nelle abitazioni di 4 persone, tutte  denunciate. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X