IMMOBILIARE

Messina: cresce il valore delle case intorno a piazza Cairoli, lieve calo a Monte Piselli

di
Gli analisti segnalano una buona domanda da parte di investitori, che in questo momento riescono ad acquistare a prezzi competitivi e ad ottenere rendimenti soddisfacenti

MESSINA. Cresce il valore degli immobili che ricadono nell'area pedonale di piazza Cairoli come cresce la domanda di case da acquistare nella zona nord e in particolare sulla riviera dove esiste la vista sul mare. Il mercato immobiliare resta stabile ma fornisce deboli segni di ripresa. Vendere resta complicato ma per chi ha disponibilità di acquistare è tempo di affari con i saldi. E' quanto emerge dalla nuova edizione dell'osservatorio immobiliare sulla Sicilia del gruppo tecnocasa. Gli analisti segnalano una buona domanda da parte di investitori, che in questo momento riescono ad acquistare a prezzi competitivi e ad ottenere rendimenti soddisfacenti. A cercare casa sono in genere piccoli risparmiatori oppure imprenditori che acquistano immobili da ristrutturare, li riqualificano e li affittano. Il taglio più ricercato per questo tipo di operazioni è il bilocale dal valore compreso tra i 50 e gli ottanta 80 mila euro.

Chi acquista per abitare invece si focalizza su soluzioni di qualità, in condomini con facciate riqualificate e posizionate in contesti decorosi. Sull'area di via dei Mille, piazza Cairoli ed una parte di viale San Martino, l'isola pedonale ha apportato un valore aggiunto agli immobili che si trovano in questa zona. Qui è possibile acquistare tipologie prestigiose in edifici degli anni '20 e '30 caratterizzati da facciate decorate, corti centrali ed appartamenti con soffitti alti (in alcuni casi a volta): i prezzi per queste tipologie si attestano su 2200-2300 al metro quadro. Prezzi più contenuti si registrano in zone centrali come ad esempio via Santa Marta e viale Europa, dove si trovano condomini degli anni '30 e '40 con valori per il medio usato che si attestano su 1200-1300 euro al metro quadro.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X