ERA UN ATLETA

Perde il controllo della moto e si schianta, giovane di 17 anni muore a Torregrotta

TOREGROTTA. Antonino Fobert, di 17 anni, è morto ieri sera in un incidente stradale a Toregrotta, in provincia di Messina. Il giovane era alla guida di una moto Yamaha 50 sul viale Europa quando, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del veicolo andando a schiantarsi sull'asfalto. Il 17enne era un atleta, correva i 400 metri su pista e si stava allenando per delle gare nazionali.

Nelle ultime settimane un altro motociclista, Salvatore Rifici, di 45 anni, ha perso la vita a  in un incidente stradale avvenuto lungo la tangenziale dell'autostrada A18, tra gli svincoli di Messina Boccetta e Messina Centro. La sua moto si è scontrata con un'automobile.

Era in sella al suo scooter Honda Sh 300 insieme con il figlio, che è rimasto lievemente ferito. Nell'impatto con l'auto, guidata da un giovane di 20 anni, Rifici è morto sul colpo. Il conducente dell'auto è rimasto illeso.

E pochi giorni fa un altro incidente stradale è avvenuto all'interno della galleria "Rometta" dell'autostrada A 20 Messina-Palermo. Il bilancio è stato di un morto e tre feriti, dei quali uno in gravi condizioni. La vittima si chiamava Noel Chiesini, aveva 19 anni ed era originario di Barcellona Pozzo di Gotto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X