EXPORT

I ceramisti di Santo Stefano di Camastra volano in Cina

di

SANTO STEFANO DI CAMASTRA. La produzione di ceramica di Santo Stefano di Camastra trova spazi con attività promozionali ed espositive già programmate in Cina, Europa e Stati Uniti.

Mercoledì scorso il sindaco Francesco Re ha incontrato la delegazione cinese composta da amministratori ed imprenditori del distretto di JingdeZhen, noto in tutto il mondo per la sua millenaria produzione di manufatti in ceramica e di porcellana, ed anche l’artista Simon Ma, 42enne originario di Hong Kong, che in Italia con la sua creatività nell’arte ed il design ha saputo realizzare un ponte culturale tra l’Oriente e l’Occidente. L'obiettivo mirato dell'incontro quello di concordare attività insieme durante Expo a Milano o in Sicilia che a conclusione dell’esposizione internazionale rimarranno in Sicilia, creando una friendship tra la città di JingdeZhen e Santo Stefano di Camastra.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X