TRIBUNALE

"Lottizzazione abusiva a Capo d’Orlando", il Gup: otto a giudizio

MESSINA. Otto rinvii a giudizio ed una condanna a 20 giorni. Si è chiusa così l’udienza preliminare dell’inchiesta del tribunale di Patti, celebrata dal Gup Eugenio Aliquò sulla presunta lottizzazione abusiva di contrada Bruca a Capo d’Orlando.

Una indagine che il 13 dicembre 2013 portò al sequestro di alcuni immobili ed all’emissione di 9 avvisi di garanzia da parte dei carabinieri che svolsero le indagini.

L’udienza ha trattato il giudizio abbreviato chiesto da Salvatore Granata, nella sua qualità di geometra, ed il rinvio, o meno, a giudizio per gli altri imputati. Il Gup ha condannato Granata a 20 giorni e ad un’ammenda, pena sospesa (a fronte della pena prevista dell’arresto fino a 2 anni), mentre ha disposto il rinvio a giudizio per tutti gli altri imputati (Salvatore Ciraulo, Lena Galipò, Luciano Spurio, Claudio Timpanaro, Michele Gatto, Sarino Tindiglia, Giuseppe Caputo Capra e Turi Pintagro).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X