L'EMERGENZA

Acqua a Messina: lavori al bypass di Forza D'Agrò, lunedì nuovo stop

MESSINA. Lunedì inizieranno i lavori per la realizzazione del nuovo bypass che consentirà la tenuta della condotta Fiumefreddo che porta l' acqua in città. Già cominciati i sondaggi a Forza d' Agrò dove tecnici e ope raidi Siciliacque e Amam sotto il coordinamento della Protezione civile stanno per definire il progetto. Da lunedì 18 gennaio per 24, al massimo 48 ore, sarà sospesa l' erogazione idrica.

Il nuovo timing lo ha dato ieri il responsabile provinciale della Protezione civile Bruno Manfrè: «Il dissesto a Forza d' Agrò è attenzionato e oggetto di un progetto d' intervento per lavori che inizieranno lunedì mattina, non ci sono problemi particolari, la struttura di Protezione civi le è pronta per eventuali disagi, l' interruzione idrica sarà breve, di pochissimi giorni».

Non c' è da avere paura stavolta per l' astinenza da acqua dei cittadini che saranno sottoposti all' interruzione della rete idrica. Per dare luogo ai lavori del secondo bypass annunciato due giorni fa in salsa tecnica alla Protezione civile e in salsa pomposa alla sede dell' Amam i vertici della struttura di commissaria mento per l' emergenza hanno stabilito di affrettare i tempi, ancor prima dell' esame di oggi con Siciliacque quando si terrà la nuova riunione operativa. Ieri a Forza d' Agrò le indagini geomorfologiche per determinare le modalità d' intervento sui ter reni franosi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X