COMUNE

Barcellona, errori nelle cartelle Imu: bloccate

di

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. Sono stati tutti bloccati gli ulteriori avvisi di accertamento per l' IMU dal 2010 al 2013, che stavano per essere notificati dall' ufficio tributi di Palazzo Longano. Dopo aver verificato la consistente presenza di errori nell' emissione delle cartelle elaborate dalla società esterna Aeg srl di Lucca, gli uffici comunali hanno disposto il blocco degli invii degli avvisi, in attesa che vengano effettuati i dovuti accertamenti per evitare disagi ai contribuenti.

Tra le motivazioni addotte per l' invio delle cartelle senza un' accurata verifica degli importi da parte degli uffici comunali ci sarebbe quella dell' elevato numero, oltre 4 mila, e dei tempi di prescrizioni, che sarebbero scattati il 31 dicembre 2015, per quelli relativi al 2009 ed al 2010. Per quelle già emesse invece è stato predisposto un servizio di assistenza ai cittadini, gestito dagli stessi uffici e dalla Società affidataria, che è stati incaricati di procedere immediatamente alla revisione degli atti di accertamenti emessi e di provvedere alla revoca in autotutela di quelli che risultassero errati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X